sabato 16 ottobre 2021

CARMINE ABATE IL CERCATORE DI LUCE


Carmine Abate in "Il cercatore di luce", fresco di stampa per la Mondadori, descrive l'epica del "nostos" e ci illumina, come Ungaretti, nell'immensità della montagna attraverso gli occhi del pittore Giovanni Segantini che fa rivivere nei colori, della luce appunto, Arco la sua città alla ricerca di un mitico raggio verde che possa spiegare il nostro attraversare questa terra.

https://www.amazon.it/s?k=carmine+abatel+cercatore+di+luce&__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&ref=nb_sb_noss


Il luogo reale per uno scrittore non è solo un luogo dato, ma, anche, il luogo della sua anima e di quella del lettore che vi si riconosce.   

martedì 12 ottobre 2021


Eugenio Montale


Indice dei Contenuti
 
  • La condizione umana
  • La ricerca di senso
  • I versi del poeta
  • Lo scacco della Ragione
  • La Ragione e la Tecnica
  • La finitezza dell'essere uomini
  • Il tramonto del Poeta Vate. Con Eugenio Montale nasce la singolarità del pensiero poetante, dopo Heidegger
  • L' Indecidibile nella condizione umana 
  • La caduta delle illusioni
  • Il Nulla e l'Abisso nella poesia di Eugenio Montale
  • Gli echi in Montale di Pascoli, Leopardi e Democrito
  • Il "Correlativo Oggettivo" di Eliot nella poesia montaliana 
  • Alcuni  versi di Montale
  • Il Tragico, l'Essere ed il Nulla nella Poesia e nella Filosofia
  •  Eugenio Montale e Martin Heidegger

 

Eugenio Montale, una singolarità del pensiero poetante, dopo Heidegger, è la voce del Novecento in cui ognuno si riconosce.

Ricorre oggi l'anniversario della sua nascita: un occasione per rileggerlo e parlarne.

I suoi versi aprono un varco verso l'autenticità della condizione umana. l'abisso ed il nulla

giovedì 7 ottobre 2021

Uma Thurman icona Festa-del-Cinema-di-Roma-2021

"Goodnight Moon Car Scene" 




Senza un attimo di respiro e quasi À bout de souffle https://frame-frames.blogspot.com/2021/10/a-bout-de-souffle-di-jean-luc-godard.html  si corre via dal 78^ Festival di Venezia, https://frame-frames.blogspot.com/2021/09/venezia-il-cinema-e%20tu-luci-spente-alla-mostra-il-sogno-continua.html verso la Festa del Cinema di Roma.


Ieri è stato presentato il programma della 16^ edizione della Festa del Cinema di Roma che apre il 14 p.v. e chiude i battenti il 24 ottobre https://www.romacinemafest.it/it/
Vari sono gli slot ma il più interessante, come sempre, è quello che consente gli "Incontri Ravvicinati" del pubblico con i protagonisti dei film presenti.

martedì 5 ottobre 2021


GIORGIO PARISI PREMIO NOBEL PER LA FISICA 2021 

A Giorgio Parisi, allievo di Nicola Cabibbo, l'Accademia reale delle Scienze di Stoccolma ha assegnato il Nobel per la Fisica per «i contributi innovativi alla comprensione dei sistemi fisici complessi» e per «la scoperta dell'interazione tra disordine e fluttuazioni nei sistemi fisici».  

Giorgio Parisi #NobelPrize è degno erede dei Ragazzi di via Spanisperna 
https://it.wikipedia.org/wiki/I_ragazzi_di_via_Panisperna

domenica 3 ottobre 2021

Jean-Paul Belmondo e Jean Seberg À bout de souffle 
Jean-Paul Belmondo À bout de souffle




"Godard verrà archiviato come un capitolo chiuso, in attesa di nuove scoperte" fu l'ardita e trachant recensione all'uscita di "À bout de souffle - Fino all’ultimo respiro". 


E, per infierire, aggiunse: "la rivolta" su cui è impegnato il film è solo "un atto di derisione", frasi che la storia ritorce ora contro l'incauto e precipitoso "critico".

sabato 2 ottobre 2021


  
Jenny Saville Mostra a Firenze



La Pietà Bandini di Michelangelo, fresca di pulitura, abbraccia nel Museo del Duomo di Firenze, "Study for Pietà" (2021) di Jenny Saville un lavoro di grandi dimensioni che unisce al dolore di Maria un corpo martoriato di un ragazzo. 


E non è il semplice e ricorrente richiamo del dialogo tra contemporaneo e l'arte Rinascimentale.

venerdì 1 ottobre 2021

Jeff-Koons in mostra a Palazzo Strozzi di Firenze

"La filosofia mi è sempre piaciuta" e "questa mostra" è "un dialogo filosofico" dichiara Jeff Koons all'inaugurazione a Palazzo Strozzi a Firenze, a cura di Arturo Galansino e Joachim Pissarro dal 2 ottobre 2021 al 30 gennaio 2022, di Jeff Koons. Shine, la sua seconda mostra  dopo quella del 2015 a Palazzo Vecchio.