sabato 19 febbraio 2022

ORACOLO DI DELFI


In "La filosofia del futuro" Mimesis, Edizioni 2014, Vasco Ursini affronta i rilievi critici che Emanuele Severino pone nel recensire il saggio "Il dilemma verità dell'essere o nichilismo?" Book Sprint Edizioni, 2013 e nel nuovo testo "Una filosofia per il tempo che viviamo" Edizioni Nuova Prhomos,2021 https://emanueleseverino.com/2021/04/15/vasco-ursini-una-filosofia-per-il-tempo-che-viviamo-edizioni-nuova-prhomos-180-pagine-2021-indice-del-libro-e-modalita-di-acquisto/ riporta il carteggio con Emanuele Severinohttps://it.wikipedia.org/wiki/Emanuele_Severino e nei capitoli seguenti attraverso le figure di Husserl, Heidegger, Wittgenstein e Freud ci consente un percorso che ha segnato il pensiero contemporaneo fino ai nostri giorni.

domenica 13 febbraio 2022

 

 GIACINTO-PLESCIA-HERMES-DI-PRASSITELE-MATITA-E-PASTELLI-CON-APPLICAZIONE-TEORIA-DELLE-CATASTROFI  

MENTE E CORPO

Il movimento è del corpo o della mente? Siamo abituati a considerare il corpo e la mente come due entità strettamente legate. 

Chiedersi che cosa siano effettivamente mente e corpo o che cosa si intenda per psiche, sicuramente aiuterebbe a capire meglio come possano interagire fra loro. 

venerdì 4 febbraio 2022


La bellezza, la filosofia e il nastro di Möbius

  • La natura e l'angoscia

La notte è sublime ma il giorno è bello, poiché ciò che suscita terrore, non sempre lo troviamo sublime e, al contrario, mostriamo avversione di fronte a ciò che ci riempie di timore.

Il sublime è intimamente connesso con la paura e l’angoscia che sorgono di fronte all’essere infinito, alle altezze imprevedibili: l’oceano, le grandi figure della natura o il genius nella creazione fisica.

lunedì 24 gennaio 2022

 Ricerche, Progetti, Pubblicazioni, Proceedings, Concorsi

Giacinto Plescia
Ricerche, Progetti, Pubblicazioni, Proceedings, Concorsi

Data pubblicazione 24 Gennaio 2022

https://www.youcanprint.it/ricerche-progetti-pubblicazioni-proceedings-concorsi/b/e1359072-11e1-5c48-804d-91ef66b65d95  

Il testo contiene le ricerche e le pubblicazioni dell'autore con la F. Angeli, l'Unione Matematica Italiana, gli atti delle conferenze al Virginia Tech, all'Aisre, all'Amse e di Fisica.

Nei lavori scientifici sono presenti i numeri immaginari di Hawking e un modello topologico-metabolico dello spazio che forma un chiasma a stringa immaginaria.

mercoledì 12 gennaio 2022

 

 


 

lunedì 10 gennaio 2022

 Kant sul Bello e Aristotele sulla tragedia GIACINTO PLESCIA DISEGNO GRAFICI TEORIA DELLE CATASTROFI-DI RENE' THOM CHINA MATITA PASTELLI 

Kant sul Bello e Aristotele sulla tragedia: un'interpretazione e alcuni commenti ai testi.

L'analisi della bellezza in Kant https://it.wikipedia.org/wiki/Immanuel_Kant ed alcuni commenti di Aristotele sulla tragedia  https://it.wikipedia.org/wiki/Aristotele  delineano una nuova interpretanza.

Aspetti di paura e gioia, di disgregazione e liberazione, di terrore ed entusiasmo, di angoscia e delirio classico del misticismo sacro e mitico che possano essere costituenti dell'analisi di 

domenica 9 gennaio 2022

GIACINTO PLESCIA Il Bello ed il Sublime MARILYN MONROE DIPINTO AD OLIO 217x300 


  • La Bellezza e il Sublime

Il sublime dilata il cuore e mantiene l'attenzione immobile e tesa. E' stancante.

Il bello https://frame-frames.blogspot.com/2020/07/giacinto-plescia-ontologia-dellopera_11.html scioglie l'anima: già negli anni sessanta precritici, Kant percepisce una differenza fenomenica o un’incongruenza spaziale nell'estetica, presente nell'epigenesi longiniana del sublime ma non ancora una differenza noumenica nella bellezza o nel sublime.https://giacintoplescia.blogspot.com/2021/10/giacinto-plescia-il-piacere-del-bello.html

Qui il sentimento sublime consiste in una vibrazione o alternazione rapida dei sentimenti o alterità dell'esserci.

Il dinamicamente sublime è simile alla potenza osservata in natura irresistibile e terribile, ma se si è al sicuro, si rimane disinteressati e perciò non c'è più un oggetto o gegenstand che incuta la paura.

Indice dei Contenuti

  • La Bellezza e il Sublime
  • Il bello ed il sublime in Kant
  • Le due tipologie tra due spazi topologici
  • Organizzazione e disorganizzazione
  • Qualità e quantità
  • Utopia e distopia
  • Interagenza tra la bellezza e il sublime
  • La mente, il sublime e la bellezza